Learning Tower, il mondo visto da un’altra prospettiva.


La learning tower o torre di apprendimento montessoriana è uno strumento utile ad aiutare i bambini a sviluppare indipendenza e curiosità. Cosa è esattamente?

learning tower all in one

Quando sentivo parlare di learning tower (o torre di apprendimento) pensavo fosse un’inutile aggeggio ingombrante e fonte di cadute e lividi. Invece è stata la mia salvezza (con qualche caduta e livido lo stesso!)!

Per chi ha introdotto il metodo montessori in famiglia ( ma anche per chi non ci pensa proprio!) è uno strumento molto utile per consentire al bimbo di essere autonomo e partecipare alle attività che non sono alla sua portata.

I bambini tendono ad emulare gli adulti, ad imitarne gesti e movenze e tramite la learning tower sono protagonisti delle azioni quotidiane come ad esempio lavare i piatti, cucinare ed osservare.
Non essendo il piano di lavoro alla loro altezza, spesso e volentieri si sentono frustrati (e non ci danno un attimo di tregua!) perché non riescono a partecipare e curiosare.

Da quando è arrivata in casa nostra la learning tower, è stata una salvezza. Finalmente riesco a cucinare ed è diventato un momento divertente e di condivisione: Asia mi aiuta a lavare, a travasare (lei travasa e io pulisco!), a impastare e a impastrocchiare.

learning tower in cucina
Può essere utilizzata sia in cucina che in bagno per permettere ai bimbi di arrivare al lavabo per lavarsi mani e denti, senza chiamarci ogni 2 secondi (no mi sa che questo lo fanno a prescindere!!!)

Come prima cosa le ho insegnato a salire e scendere in modo da essere totalmente autonoma nei movimenti. La torre di apprendimento è più sicura di una sedia perché è chiusa ai 4 lati ma ha un apertura frontale che lascia, appunto, la possibilità di salire e scendere.

Ne esistono di vari tipi,

io ho optato per il modello “all-in-one” ovvero quella che si trasforma in tavolino e sedia ma alcune mamme riescono a cimentarsi nel fai da te e la costruiscono con pochi euro.

learning tower

 

 

Come realizzare una learning tower faidate.

Solitamente si utilizza lo sgabello Bekvam di Ikea come base.

Eccovi un tutorial (in inglese) per costruire la vostra personalissima learning tower, potreste dargli un tocco di colore finale ed attaccare degli stickers o delle lettere sui lati, per renderla ancora più personale.

Oppure se non riuscite a seguire il tutorial in inglese, eccovi un sito in italiano che spiega come realizzare la torre di apprendimento clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *